Prezioso Casa Cucina City di Stosa a casa di Maria

Veronica Grecola

Veronica Grecola

Cari lettori del blog di Prezioso Casa con il post di oggi vi porto a casa di Maria, la quale ha scelto la nostra azienda per arredare la cucina.

Essenzialità, è questa la parola d’ordine che utilizzerei per raccontare un progetto d’arredo di uno spazio lineare, moderno e che non lasciasse troppo spazio ai fronzoli.

Tra i tanti pregi, Maria ha quello del pragmatismo: casa sua deve essere un luogo accogliente nel quale rilassarsi e non investire troppo tempo in tediose faccende domestiche. Ordine sì, ma coi giusti tempi.

Con le idee chiare abbiamo cominciato la visita all’interno dell’area kitchen del negozio. Dopo un’attenta valutazione di ogni singolo modello – circa settanta – Maria ha fatto la sua scelta: City della linea Stosa Cucine, un modello caratterizzato da un design dal gusto retrò che ripropone ed esalta i materiali della tradizione reinterpretandoli in chiave contemporanea. Il tratto distintivo di questo modello è l’anta a telaio con bugna.

Nel caso specifico: insieme a Maria abbiamo optato per una cucina con basi e pensili in rovere bianco che richiamasse uno stile nordico. Il top è in finitura rovere nodato, lo stesso colore utilizzato per una delle mensole inserite a fine composizione così da dare senso di apertura trovandosi vicino alla porta d’ingresso.

Elementi caratterizzanti sono l’imponente cappa – in finitura peltro con richiamo alle maniglie – e gli elettrodomestici della linea Smeg in nero opaco. A completare l’opera: un piano cottura classico e un lavello con una grande vasca unica. Il tutto inserito in un progetto di open space valorizzato dalla luce proveniente dall’esterno.

Volge al termine questo post dedicato alla cucina City di Stosa a casa di Maria, non prima di aver rivolto a voi, cari lettori, l’invito a vivere un’esperienza come la sua. Per farlo vi basterà tornare sulla home page, cliccare il tasto prenota e garantirvi la consulenza di un arredatore. Per questa volta è tutto.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER