Arredare il terrazzo con piante e fiori

Maira Campanile

Maira Campanile

Cari lettori del blog di Prezioso Casa, qui in negozio stiamo assistendo a una vera e propria invasione. Tranquilli, niente alieni o zombie, solo persone che stanno arredando la parte esterna della propria abitazione in vista dell’estate.

A tal proposito per rendere più bella la vostra area garden o il vostro terrazzo ecco qualche pratico consiglio da poter mettere in pratica senza essere avere il pollice verde.

Per realizzare un piccolo giardino domestico, infatti, sono necessari: fantasia, qualche vaso e piante che non necessitino di grandi cure.

Innanzitutto ripuliamo il terrazzo, ridipingiamo le pareti (se necessario) aggiungendo una mano di vernice antiruggine alla ringhiera (se e solo se ve ne è la necessità).

A questo punto valutiamo le dimensioni dell’ambiente a disposizione: se si tratta di un piccolo terrazzo, meglio puntare su poche piante d’effetto. Utili allo scopo: petunie, gerani, piante grasse, ciclamini o azalee. Si può pensare anche a una piccola fioriera di erbe aromatiche: il basilico, la salvia o la lavanda hanno colori vividi ed emanano un profumo intenso.

Se, invece, si possiede un terrazzo di medie o grandi dimensioni si possono adottare più fioriere nelle quali inserire un certo numero di piante. Nei vasi singoli si possono coltivare: un arbusto di rose, una pianta di limone o un ficus. Se si amano i colori intensi, invece, si può arredare il proprio terrazzo facendovi crescere una bouganville o un’edera, per le quali saranno necessari dei graticci per supportare la crescita delle piante. L’edera crea un effetto a contrasto notevole sulla parete (per far risaltare meglio le foglie si consiglia di dipingere i muri con tinte chiare), mentre la bouganville si caratterizza per i suoi fiori colorati e profumati. Un’alternativa può essere la rosa rampicante.

A questo punto l’arredo del terrazzo va integrato con un tavolo e delle sedie complementari ai quali si può aggiungere un gazebo oppure una fantastica pergotenda; siamo fra i rivenditori Corradi in Campania, azienda leader in questo settore dell’ arredo giardino. Per ottenere un effetto davvero originale si può usare la struttura portante come supporto per l’edera o per la bouganville.

Per stavolta è tutto. Vi aspetto in negozio per approfondire l’argomento. Alla prossima.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER