Come si pulisce il Dekton

Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari lettori del blog di Prezioso Casa direttamente dall’area kitchen del nostro punto vendita di Salerno (mi raccomando, non dimenticate la storica sede di Castel Volturno) per parlarvi del top in Dekton, la superficie ultracompatta costituita da una miscela di materie prime che reagiscono a temperature elevate, per ottenere un piano con caratteristiche tecniche ed estetiche uniche.

Moltissimi sono quelli che hanno scelto questo innovativo prodotto per il proprio top e a tutti loro voglio dispensare qualche utile consiglio per la quotidiana pulizia della superficie. Consiglio utile anche a quelli che stanno acquistando una nuova cucina e possono aggiungere Dekton tra le opzioni.

Per la pulizia quotidiana si raccomanda l’impiego di un detergente neutro. Basta applicare il prodotto sulla superficie con l’utilizzo di un panno morbido. Sciacquare bene con una spugna umida (preferibilmente in microfibra) pulita e in buone condizioni. Per i colori con finitura lucida, dopo la pulizia si raccomanda di asciugare la superficie con una carta o un panno di cotone pulito.

Sebbene Dekton offra un’elevata resistenza ai prodotti chimici aggressivi come candeggina, acidi e simili si raccomanda comunque di prestare attenzione nell’uso di tali prodotti e di ridurre il tempo di contatto con la superficie.

Ricordiamo che tra le due finiture disponibili di Dekton quella satinata non presenta solitamente alcuna reazione ai  normali prodotti per la casa, dato che è praticamente impossibile macchiarla. Anche la finitura lucida presenta un’ottima resistenza alle macchie, prestando comunque molta attenzione alle sostanze con elevato potere colorante, particolarmente aggressive o con residui di collanti per periodi superiori alle 24 ore. In questi casi si raccomanda l’impiego di prodotti più specifici come: detergenti cremosi con particelle abrasive o solventi (tipo acetone o solvente universale).

Non aggiungo altro se non l’invito a venire a trovarci nei nostri showroom di Salerno e Castel Volturno per verificare di persona quanto detto. Tornate sulla home page e, cliccando il tasto prenota, garantitevi la consulenza di un arredatore.

Se, invece, avete già acquistato un top in Dekton raccontateci la vostra esperienza commentando il post.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER