Pulizia in casa: stop a qualsiasi virus

Pino Valito

Pino Valito

Cari lettori del blog di Prezioso Casa per il post di oggi smetto i panni di consulente e indosso quelli più comodi di persona molto attenta all’igiene domestica. Si parla tanto di igiene in questi giorni a proposito del Corona Virus e della sua diffusione in Italia, e voglio fornirvi un paio di suggerimenti per la pulizia in qualsiasi ambiente della casa – evitando così rischi di: allergie, infezioni o altro – nel pieno rispetto della natura. Prodotti che troverete molto facilmente e che vi garantiranno un igiene totale.

Cominciamo col sapone di Marsiglia puro. Basterà mescolarlo con acqua calda e un po’ di soda per pulire qualsiasi superficie. Il sapone di Marsiglia, infatti, ha proprietà sgrassanti (ergo sarà semplicissimo rimuovere anche le macchie più ostinate), ha un buon profumo e uccide moltissimi batteri. Per distribuirlo sulle superfici – ad esempio quelle del top della vostra nuova cucina – e per rimuoverlo basterà un panno umido.

Altro prodotto da utilizzare per una pulizia impeccabile è il bicarbonato di sodio. Sciolto in acqua si rivelerà perfetto per eliminare sporco e cattivi odori dal frigorifero. Una soluzione perfetta poiché parliamo di un elettrodomestico che ospita alimenti – spesso freschi – pertanto è bene evitare prodotti chimici e affidarsi a rimedi naturali, oltre che molto economici.

E il sale da cucina? Se non dovete utilizzarlo per i condimenti, diluitene un pugno in un litro d’acqua, aggiungete del sale grosso, poi mescolate così da ottenere una sostanza densa (naturale al 100%) che si può utilizzare per pulire le superfici ma pure le mani.

L’aceto di vino o quello di mele bianco si rivelerà, invece, uno straordinario rimedio per i cattivi odori. Basterà diluire una piccola quantità di aceto in acqua per spazzare via le macchie lasciando le superfici pulite e profumate.

Più o meno lo stesso principio vale per il succo di limone, il più potente tra i rimedi offerti dalla natura. Il succo di limone, infatti, ha proprietà disinfettanti, è sufficientemente acido da rimuovere le incrostazioni e le macchie di unto da qualsiasi superficie lasciandola, di fatto, sterile in modo assolutamente naturale.

La nostra piccola guida termina qui. Ci ritroviamo a breve con un nuovo post.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER