Attività in cameretta

Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari lettori del blog di Prezioso Casa per il post di oggi prendo spunto da una consulenza appena terminata. Simone e Maddalena, una giovane coppia della provincia di Napoli, si è affidata al nostro negozio di Castel Volturno per arredare la cameretta di Daniela, sei anni e idee molto chiare: vuole diventare una pittrice.

A tal proposito, durante la fase di progettazione, i due coniugi mi hanno fatto una richiesta singolare: lasciare uno spazio, di almeno due metri quadri completamente libero. Motivo? Uno spazio creativo – a misura di bambino – che permettesse a Daniela di esprimere la propria creatività.

Niente tv, niente tablet o qualsiasi altro supporto tecnologico, Daniela vuole investire il proprio tempo libero nell’arte. Lecito chiedersi: perché non provare, anche in casa nostra, a creare qualcosa del genere? Basta spostare un divano o impilare un paio di giocattoli ingombranti  per ottenere un piccolo laboratorio delle arti.

Un tappeto colorato può essere molto utile per delimitare lo spazio – ed evitare che il pavimento si macchi – sul quale i nostri piccoli Leonardo Da Vinci daranno sfogo alla loro creatività. Definiti i confini, sotto col programma delle attività. Si può pensare a un treppiedi sul quale poggiare una tela e il necessario per la pittura o un piccolo scrittoio che permetta di dedicarsi tanto al disegno quanto alla scrittura e ai lavori manuali.

È scientificamente provato che avvicinare i bambini, da subito, all’arte stimola l’immaginazione ma anche le abilità manuali e fa germogliare in loro il senso estetico. Dettaglio di non poco conto se, ad esempio, volessero un giorno diventare interior designer e realizzare sogni d’arredo come capita quotidianamente a me e ai miei colleghi.

Non aggiungo altro se non l’invito a venire a trovarci in un negozio per progettare insieme la cameretta dei vostri figli. Visitate la sezione PRENOTA del nostro sito, scegliete il punto vendita di Salerno e Castel Volturno e non poniamo limiti alla fantasia.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER