Attività in cucina con i bambini

Annamaria Iemma

Annamaria Iemma

Cari lettori del blog di Prezioso Casa la quarantena continua e con essa la ricerca di attività da realizzare insieme ai nostri figli. Al di là del gioco e dell’attività fisica possibile tra le mura domestiche, potremmo pensare di sfruttare questo momento casalingo per insegnar loro qualche attività da svolgere in cucina. Cosa? Tagliare un frutto, preparare una spremuta, lavare l’insalata, mansioni che li abitueranno all’autonomia, li alleneranno alla manualità, stimoleranno i sensi del tatto e del gusto e li educheranno ad avere un atteggiamento positivo verso il cibo.
Cominciamo col tagliare una banana. Si tratta di una delle attività più facili da far fare a un bambino piccolo. La banana, infatti, è un corpo solido ma dalla consistenza morbida. Per evitare qualsiasi rischio dotiamoli di un coltello da burro o di plastica.
Con la stessa posata si potrà affettare delle fragole.

La loro dimensione più piccola aggiunge un grado di difficoltà. Fategli strappar via la parte verde, spiegandogli di tenere la fragola in punta. Questo compito sarà per il bambino molto motivante.
Archiviato il primo e il secondo step, passiamo alla spremuta d’arancia. Con la vostra supervisione chiedetegli di tagliare a metà l’agrume (ma solo se ha più di cinque anni). Mostrategli dove posizionare la mezza arancia e lasciate che sprema. Poi dovrà versare il succo in un bicchiere o in una brocca.

Passando alle abilità manuali, facciamogli sbucciare un uovo sodo. Otterremo un triplice risultato: autonomia, manualità e sviluppo del tatto. Lo stesso può avvenire sgranando i piselli. In questo caso dotatevi di una bacinella e invitate i bimbi a gettare i baccelli nel bidone dell’umido.
Nell’umido finiranno pure le bucce delle patate che potranno spellare. Una volta raffreddate (circa 30 minuti dopo averle fatte bollire) saranno sufficientemente tiepide da poter essere spellate.

Dulcis in fundo l’aglio. In questo caso un’autentica prova di forza. Dotandovi di una piccola pressa (reperibile facilmente in commercio) li abitueremo a frantumare gli spicchi d’aglio, rendendoli più reattivi.
Di attività da poter realizzare in cucina ve ne sono molte altre, perciò ingegnatevi e fatemi sapere. Per il momento è tutto. Restare a casa è una scelta saggia. Farlo divertendosi coi propri figli lo è ancora di più.
Alla prossima.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

Idee - Suggerimenti
Prezioso Casa

Prezioso Atelier Tendaggi

Non una semplice area del nostro showroom. Cari lettori del blog di Prezioso Casa con il post di oggi voglio presentarvi Atelier, un nuovo modo

leggi di più »

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER