La cucina provenzale in 4 mosse

Rita Stabile

Rita Stabile

Immaginate di poter entrare nella vostra cucina e con essa poter percorrere un lungo viaggio tra i posti piu’ belli della Provenza. Abbracciamo quello che è, oltre all’ arredo, uno stile di vita che accomuna i piu’ romantici, gli amanti del naturale . Una cucina dall’aspetto semplice ed essenziale, che richiama così alla mente epoche passate e lontane. 


Ma quanto è bella una cucina provenzale?
Bella ancor di piu’ con i 4 elementi tipici di seguito riportati 

DECORAZIONE

I colori delle praterie, i toni pastello, tovaglie decorate dalle nuance e dai tipici motivi , come olive, limoni o fiori stilizzati. Sentiamoci liberi di osare creando un total look abbinando i colori con la nostra zona giorno.    

CERAMICHE

Ocra, verde e marrone sono i colori da portare a tavola. Piatti unici, caraffe originali, vassoio e ciotole per poter dare alle nostre cucine un tocco di originalità in piu’. Nelle dispense terracotta e ceramiche non dovrebbero mai mancare… specialmente se quelle della nonna!

PIASTRELLE

Per gli amanti della cucina favorevoli saranno i colori della tanto amata Provenza. Il rosso mattone, il cemento, l’azzurro cielo o la lavanda fanno da sfondo allo scenario di queste cucine in legno povero che vi consentiranno di proteggere la parete sopra il piano cottura. 

Il legno come ingrediente  “essenziale” :

OGGETTISTICA

Sono di completamento, la ciliegina sulla torta per l’ottenimento del più bel risultato. Piatti a parete, canestri graziosi , contenitori e piante. La scelta è davvero ampia!

Rita Stabile – arredatrice Prezioso Casa

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER