Prezioso Casa Quando una cucina Stosa ruba la scena

Giuseppe Conte

Giuseppe Conte

Cari lettori del blog di Prezioso Casa con il post di oggi desidero condividere le immagini e l’esperienza del mio ultimo progetto d’arredo. Un progetto che potrebbe chiamarsi: Quando una cucina Stosa ruba la scena. Entriamo nel dettaglio.

Come d’abitudine, il progetto d’arredo è cominciato proprio in cucina. In questo caso è stato scelto un modello della linea Stosa in pet nero e legno. “Perché una nuance scura?” si chiederà qualcuno. La risposta è semplice: perché quando l’ambiente – come in questo caso – è molto luminoso suggerisco di abbinare al legno un colore più carico che renda lo spazio elegante oltre che pratico. Più o meno lo stesso concetto che ha animato la scelta del top, in questo caso il Dekton. Parliamo di una superficie di ultima generazione che, oltre a essere praticamente indistruttibile, necessita di una cura quotidiana molto limitata così da concedersi più tempo per altro.

Cari lettori del blog di Prezioso Casa con il post di oggi desidero condividere le immagini e l’esperienza del mio ultimo progetto d’arredo. Un progetto che potrebbe chiamarsi: Quando una cucina Stosa ruba la scena. Entriamo nel dettaglio.

Come d’abitudine, il progetto d’arredo è cominciato proprio in cucina. In questo caso è stato scelto un modello della linea Stosa in pet nero e legno. “Perché una nuance scura?” si chiederà qualcuno. La risposta è semplice: perché quando l’ambiente – come in questo caso – è molto luminoso suggerisco di abbinare al legno un colore più carico che renda lo spazio elegante oltre che pratico. Più o meno lo stesso concetto che ha animato la scelta del top, in questo caso il Dekton. Parliamo di una superficie di ultima generazione che, oltre a essere praticamente indistruttibile, necessita di una cura quotidiana molto limitata così da concedersi più tempo per altro.

Dulcis in fundo ci si è spostati in camera da letto, nella quale il letto Sorvolo di Fimar è l’autentico protagonista. A rendere unico questo complemento d’arredo l’effetto sospeso che non rinuncia al vano contenitore. Soddisfatti?

E allora salvo con nome il progetto “Quando una cucina Stosa ruba la scena” e mi avvio alla conclusione non prima di avervi invitato a venire a trovarci in uno dei nostri punti vendita di Salerno, Avellino oppure Castel Volturno. Dopo aver letto il post – a proposito: commentatelo se vi è piaciuto – tornate sulla home page e prenotate una consulenza. Io e i miei colleghi arredatori vi aspettiamo in negozio per rendere concreta la vostra idea di casa. Per questa volta è tutto.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

Ambiente - Green
Prezioso Casa

Come arredare il terrazzo

Cari lettori del blog di Prezioso Casa l’estate è ormai alle porte pertanto è necessario cominciare ad allestire i nostri spazi esterni per accogliere gli

leggi di più »

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER