Armadio ad angolo

Camilla Sorgente

Camilla Sorgente

Cari lettori del blog di Prezioso Casa il focus di oggi è dedicato alla zona notte e in particolare agli armadi. Può capitare, infatti, che la particolare composizione di una stanza non permetta di inserire un armadio lineare. In questi casi le soluzioni di armadio ad angolo consentono di sfruttare lo spazio sulle pareti in modo intelligente.

Tecnicamente questo sistema presenta una parte della sua struttura con pianta ad angolo e la restante composizione può svilupparsi in entrambi i lati oppure limitarsi a una sola espansione, destra o a sinistra, a seconda delle scelte e degli spazi disponibili. Come avviene per gli armadi moderni, anche le soluzioni angolari sono ideate per salvaguardare gli spazi, per cui sono spesso dotate di ante scorrevoli o dalle aperture minime.

Per rendere la porzione angolare più funzionale si può pensare all’inserimento di: cassettiere, scaffali, mensole estraibili, barre appendiabiti che permetteranno di riporre vestiti e oggetti nel guardaroba.

Anche l’armadio ad angolo presenta, solitamente, una profondità di circa 60 cm, mentre altezza e larghezza dipendono dal modello scelto e dallo spazio a disposizione. Possiamo, in fase di progettazione, pensare ad armadi molto stretti o a soluzioni di ampio respiro che permettano uno sviluppo del sistema modulare, sia in altezza che in larghezza. Alla porzione angolare possono infatti essere aggiunte delle soluzioni lineari, con ante o tradizionali, dando vita ad una cabina armadio, autentico sogno a occhi aperti per molti clienti.

La presenza dell’armadio ad angolo può essere prevista anche in stanze diverse dalla camera da letto, quali: ripostigli, mansarde, lavanderie o il living. Le soluzioni a L, in cui due armadiature lineari s’incontrano ad angolo retto, non aggiungono ingombro nel locale.

Non aggiungo altro. Se volete saperne di più, ma soprattutto se desiderate progettare l’armadio ad angolo che avete sempre desiderato vi aspetto in negozio. Tornate sulla home page del nostro sito e, cliccando il tasto prenota, garantitevi la consulenza di un arredatore.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

DAL 6 AL 14 GIUGNO

PER UNA SETTIMANA I PREZZI PIù CONVENIENTI DELL'ANNO