Consigli per arredare un salotto moderno

Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari lettori del blog di Prezioso Casa per il post di oggi prendo spunto da una domanda che mi ha rivolto un cliente: il salotto della mia vecchia casa (condivisa coi genitori) mi dava un senso di austerità. Uno stile classico che metteva quasi timore. Io vorrei un living moderno e alla mano. Come arredarlo?

Caro cliente, anzi cari clienti… Scopriamolo insieme.

Come sempre partiamo da un presupposto: stiamo parlando di un ambiente molto importante. Quasi sempre è il primo a essere visitato dagli ospiti ma, nel corso del tempo, si è evoluto rispettando in pieno la sua traduzione inglese: living room.

In salotto, infatti, ci si rilassa, si studia, si lavora e si trascorre il tempo in compagnia. Ergo, un taglio più giovanile e alla mano si rivelerà un’ottima scelta.

E adesso sotto coi consigli.

Cominciamo coi colori: in linea di massima è bene focalizzarsi su tinte neutre, senza il timore di osare. Si può, infatti, rompere la continuità cromatica con un elemento dai colori sgargianti, ad esempio un tappeto, ma anche con delle sedie e degli oggetti di design che possano catturare l’attenzione e stimolare la conversazione.

Altro dettaglio fondamentale è l’illuminazione. Come gestirla in salotto? Innanzitutto assicuriamoci che la nostra zona living sia esposta alla luce naturale. Ciò significa focalizzarsi su locali caratterizzati dalla presenza di finestre di grandi dimensioni e possibilmente anche di porte finestre. Inoltre, nel momento in cui si scelgono le tende è bene orientarsi verso soluzioni chiare e prendere in considerazione tessuti leggeri.

Da non dimenticare la necessità, sempre più frequente al giorno d’oggi, di gestire anche la zona pranzo. In questo caso, sarà necessario predisporre delle luci dall’alto orientate direttamente sul piano del tavolo dove si mangia.

Veniamo adesso alla parete attrezzata che da trend è divenuto complemento d’arredo irrinunciabile. Sono gradevoli esteticamente e con forme snelle e leggere. Da non dimenticare è anche la comodità dal punto di vista dello spazio. Non manca sia per la tv, sia per riporre soprammobili e libri.

Chiudiamo coi divani. Suggerisco di evitare di esagerare con il numero degli imbottiti. Se si ha poco spazio a disposizione, va benissimo anche solo un divano. Ovviamente è opportuno sceglierlo con attenzione e, se possibile, orientarsi verso modelli caratterizzati da una parte allungabile, perfetta per i momenti di relax.

Veniamo adesso alla parete attrezzata che da trend è divenuto complemento d’arredo irrinunciabile. Sono gradevoli esteticamente e con forme snelle e leggere. Da non dimenticare è anche la comodità dal punto di vista dello spazio. Non manca sia per la tv, sia per riporre soprammobili e libri.

Chiudiamo coi divani. Suggerisco di evitare di esagerare con il numero degli imbottiti. Se si ha poco spazio a disposizione, va benissimo anche solo un divano. Ovviamente è opportuno sceglierlo con attenzione e, se possibile, orientarsi verso modelli caratterizzati da una parte allungabile, perfetta per i momenti di relax.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

Ambiente - Green
Prezioso Casa

Come arredare il terrazzo

Cari lettori del blog di Prezioso Casa l’estate è ormai alle porte pertanto è necessario cominciare ad allestire i nostri spazi esterni per accogliere gli

leggi di più »

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER