Prezioso Casa Il forno a microonde

Prezioso Casa

Prezioso Casa

Con il post di oggi proviamo a dare una risposta esaustiva a tutti quelli che chiedono, durante la progettazione di una cucina: dove sistemare il forno a microonde? La risposta è assai semplice: dipende da quanto lo si intende utilizzare.

Per questo elettrodomestico, infatti, vi sono due correnti di pensiero: quelli che lo ritengono indispensabile, pertanto lo vogliono sempre a portata di mano, e quanti lo utilizzano solo come ultima chance (preferendogli quindi una posizione più defilata). Nel tentativo di mediare le opinioni opposte, eccovi qualche pratico suggerimento.

Prezioso Casa Il forno a microonde 4

Innanzitutto pensiamo a un forno nascosto all’interno di un’anta della cucina, predisponendo nel vano delle prese elettriche. Non sarà sempre a vista e consentirà tempi di pulizia molto ridotti. Il tocco in più può essere rappresentato da un ripiano estraibile che ci agevolerà nella sistemazione dei piatti.

Prezioso Casa Il forno a microonde 3

Altra soluzione evergreen è sistemare il forno sul piano di lavoro, scelta perfetta per quanti fanno un uso parsimonioso di questo elettrodomestico. Suggerisco di piazzarlo in modo che non diventi un ostacolo ma, al contrario, si trasformi in un pratico alleato.

Restando in tema, si può sfruttare anche una mensola, facendo attenzione all’altezza – non è il massimo riscaldare cibi in punta di piedi – e alla posizione, evitando che l’apertura dello sportello diventi poco pratica.

Se ritenete il microonde indispensabile, ma non volete osare troppo in fase di progettazione, propongo la soluzione a incasso. In questo caso, la posizione deve essere valutata in base alle dimensioni della cucina: preferite una zona in cui sia più comodo aprire lo sportello. Viste le dimensioni piuttosto contenute di questo elettrodomestico non sarà difficile trovargli una collocazione.

Dulcis in fundo, perché non sistemare il microonde accanto al forno tradizionale? Collocazione perfetta per chi lo usa contemporaneamente al forno o ai fuochi. Se propendete per questa soluzione attenzione all’apertura dello sportello del microonde: che non finisca contro il forno tradizionale o sarete costretti a effettuare spiacevoli manovre.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER