Prezioso Casa Smart working con stile

Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari amici del blog di Prezioso Casa per il post di oggi tappa nell’expo dedicato alla zona living per un focus che potremmo definire: smart working con stile.

Partiamo da un presupposto: lo smart working è sempre più una realtà e diventa sempre più importante avere una zona living che, all’occorrenza, si trasformi in ufficio senza stravolgere però la natura di un ambiente che è, di fatto, il biglietto da visita dell’abitazione. In che modo? Scopriamolo insieme.

Cari amici del blog di Prezioso Casa per il post di oggi tappa nell’expo dedicato alla zona living per un focus che potremmo definire: smart working con stile.

Partiamo da un presupposto: lo smart working è sempre più una realtà e diventa sempre più importante avere una zona living che, all’occorrenza, si trasformi in ufficio senza stravolgere però la natura di un ambiente che è, di fatto, il biglietto da visita dell’abitazione. In che modo? Scopriamolo insieme.

Passando ai materiali suggerisco di puntare, senza remore, su quelli naturali. Oltre a un effetto visivo di grande impatto, influiranno positivamente sulla nostra psiche permettendoci di rimanere concentrati e rilassati a dispetto della pressione che proverrà dal lavoro da svolgere. A tal proposito assicuratevi la presenza di una nota green: una o più piante (magari di differenti dimensioni) saranno assai utili per decorare lo spazio e per generare un piacevole effetto benessere.

Infine: non dimentichiamoci di essere in un ambiente condiviso, pertanto pensiamo anche agli altri aggiungendo – in caso di presenza di bambini – un mini ufficio per i nostri figli. Un piccolo scrittorio attrezzato sarà molto utile anche per responsabilizzarli allo studio.

Il focus dedicato allo smart working con stile volge al termine. Come sempre concludo il post con l’invito ad arredare insieme il vostro ufficio domestico. A tal proposito dopo aver terminato la lettura del post tornate sulla home page, cliccate il tasto prenota, compilate il form – scegliendo una delle nostre sedi di: Avellino, Salerno o Castel Volturno – e garantitevi la consulenza di un arredatore. Per questa volta è tutto.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER