Come arredare una cameretta in uno spazio ristretto

Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari lettori del blog di Prezioso Casa il post di oggi è particolarmente smart. Così come sono smart le soluzioni d’arredo che possiamo offrire in fase di progettazione nei nostri punti vendita di Salerno e Castel Volturno.

Spostandoci nell’area kids del negozio – date un’occhiata alle promo in corso, mi raccomando – analizziamo una delle richieste più comuni: poco spazio a disposizione e necessità di progettare una cameretta funzionale, ma pure esteticamente accattivante, per due bambini. Le soluzioni sono molteplici. Scopriamo insieme quali.

Cominciamo con un evergreen: i letti a castello. Quando lo spazio a disposizione non è molto, infatti, conviene scegliere un castello con scaletta a pioli (in assoluto la versione più compatta in assoluto); se, invece, si desidera qualcosa di più comodo un buon metodo salva spazio è quello del letto a castello scorrevole.

Per quanti hanno un ambiente che si estende in altezza, oltre al classico castello – nel quale i letti sono uno sopra l’altro – si può pensare a una cameretta soppalcata con i letti sfalsati o disposti ad angolo.

Se ritenete che i bambini non debbano dormire in alto esiste la soluzione dei letti scorrevoli. Questi possono essere disposti lungo un binario oppure lettini a mini castello.

E se il bambino è uno solo? In questo caso l’idea migliore è una cameretta a ponte. Il concetto è molto semplice: l’armadio pensile fa da cornice al letto.

Concludiamo con una soluzione particolarmente smart: la cameretta a scomparsa. Il sistema di ribalta che nasconde i letti a parete è il modo migliore per salvare spazio e ottenere un arredo davvero compatto.

Non aggiungo altro invitandovi ad approfondire il discorso nei nostri punti vendita di Castel Volturno e Salerno. Prenotate una consulenza tornando sulla home page e decidendo giorno e orario della visita. Se, invece, avete vissuto recentemente un’esperienza del genere raccontateci come è andata commentando il post.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER