Angolo ufficio in casa

Picture of Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari lettori del blog di Prezioso Casa col post di oggi desidero parlare di un trend che caratterizza, da circa un anno, l’arredo domestico: la zona living adibita a postazione di lavoro. Che si tratti di una situazione temporanea o di una scelta definitiva, vediamo insieme come realizzare una work station che non vada a intaccare l’equilibrio domestico e non ci costringa a grosse rinunce.

Innanzitutto: dove sistemiamo la scrivania? Non tutte le case, specie quelle di piccole dimensioni, hanno a disposizione uno studio. Scegliete, pertanto, un angolo in una stanza ben illuminata, assicurandovi la giusta tranquillità e quell’isolamento acustico che eviterà distrazioni. La zona living, quasi sempre, è il posto più indicato. Suggerisco una tavolo di design che, liberato da tutti gli oggetti necessari per lavorare, possa rappresentare un ottimo biglietto da visita per l’ambiente.

Da evitare assolutamente la scrivania in camera da letto: lì si dorme, non si lavora!

La dimensione della scrivania è relativa, quel che è importante è l’altezza del piano e la sua ergonomia. Per lo stile suggerisco di seguire quello dell’intero ambiente. Tranquilli, esistono scrittoi minimal, industrial e shabby.

E le sedie? Una ergonomica vi renderà la vita facile, ma difficilmente si trasformerà in un complemento d’arredo. La soluzione giusta può essere rappresentata da sedie con uno schienale alto e con la seduta comoda. In entrambi i casi l’imbottitura è fondamentale. Nella peggiore delle ipotesi potrete ricorrere alle pratiche sedie pieghevoli.

Una parete attrezzata potrà accogliere pratiche e faldoni – ricorrete a oggetti di design per spezzare la monotonia – mentre una madia diventerà molto utile per garantirsi l’ordine. Le librerie sono autentici evergreen e quelle free standing in modo particolare si riveleranno un validissimo supporto per rendere accogliente il vostro ufficio domestico.

Non aggiungo altro se non l’invito a venire a trovarci nei nostri showroom di Salerno, Avellino o Castel Volturno così da progettare insieme il vostro spazio lavorativo. Terminata la lettura del post – ben accetto, come sempre, qualsiasi commento – tornate sulla home page e prenotate una consulenza. Per il momento è tutto.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiositĂ  E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novitĂ  e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

DOMENICA 26 - Apertura straordinaria Castel Volturno e Napoli

Saremo chiusi il 6 Gennaio! Buone Feste 🤍🎆