Cucina Oyster a casa di Emanuela e Nicola

Simona Grammegna

Simona Grammegna

Cari lettori del blog di Prezioso Casa ricordate quella vecchia hit de I ricchi e poveri “Sarà perché ti amo”? Proprio stamattina, guardando delle foto che hanno condiviso due clienti, mi sono tornati in mente i primi versi che recitano “Che confusione…”.

Emanuela e Nicola, una coppia che ha visitato il nostro showroom di Castel Volturno per arredare cucina e zona living, erano inizialmente molto confusi. Preoccupati di commettere errori su errori si sono affidati a Prezioso Casa, supportati dal feedback di altri clienti. Un attestato di stima che meritava di essere confermato pertanto abbiamo dato il via al nostro tour tra gli expo per scegliere innanzitutto la cucina, autentico cuore di qualsiasi progetto d’arredo.

I due hanno cominciato ad acquisire sicurezza passo dopo passo, convincendosi sempre più del volto da dare alla cucina e alla zona living. Qualsiasi dubbio è stato spazzato via al cospetto di Oyster, modello di punta della linea Veneta Cucine.

Il progetto architettonico è davvero singolare: una conformazione a uncino che prevede un lato lungo – caratterizzato dalla presenza di elettrodomestici e lavabo a due vasche – e uno più corto che trova nel piano cottura classico, sovrastato da un’elegante cappa, il suo terminale.

Per la scelta cromatica nessun dubbio: bianco opaco con inserti impiallacciati in  rovere botte. L’idea di Emanuela e Nicola era quella di un open space che permettesse il dialogo tra zona living e cucina pertanto ecco tavolo e sedie di design – utili per la doppia funzione di zona conversazione e zona pranzo – e un divano Sonia in tessuto in grado di conquistare lo sguardo e favorire piacevoli conversazioni.

Non aggiungo altro se non l’invito a vivere un’esperienza come quella di Emanuela e Nicola. Tornate sulla home page, cliccate sul tasto prenota – garantendovi così una consulenza – e progettate la casa dei vostri sogni. Inutile dire che mi farebbe piacere conoscere la vostra opinione su quest’arredo pertanto commentate il post.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER