Prezioso Casa Ginza Calligaris

Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari lettori del blog di Prezioso Casa continua il nostro focus dedicato all’arredo della zona living e si continua a sfogliare, per l’occasione, il catalogo di Calligaris, un’azienda friulana considerata un’eccellenza del settore. La nostra attenzione è dedicata oggi a Ginza. Di cosa si tratta? Scopriamolo insieme.

Cominciamo col dire che Ginza, che deve il suo design a Bernhardt & Vella, è un sistema di divani dalle forme sinuose e sensuali perfetto tanto in un contesto moderno minimale quanto in un ambiente che strizza l’occhio al classico. Perché dico questo? Perché l’ispirazione si deve a forme organiche che richiamano il design anni ’70, ma con una moderna rivisitazione. Grazie alla sua versatilità, Ginza trasforma qualsiasi spazio in un paesaggio caldo e familiare, infondendo una piacevole sensazione di comfort domestico senza dimenticare mai che anche l’occhio vuole la sua parte, pertanto sotto con sperimentazioni di design che stupiscono ma si rivelano pure piacevoli conferme per gli amanti della continua novità.

Le linee morbide e avvolgenti di Ginza ricorrono in tutti gli elementi della collezione, che comprende diversi moduli con cui realizzare composizioni lineari, angolari o dalle geometrie insolite, sempre caratterizzate da giochi di forme e profondità dall’aspetto accogliente, permettendo così la possibilità di creare una grande oasi del relax o tanti piccoli atolli per momenti di conversazione e confronto. Per quanti desiderassero osare ecco un’idea da prendere in considerazione: utilizzare i moduli per separare l’ambiente in più parti.

Vi ho incuriosito abbastanza? Allora non mi resta che concludere dandovi appuntamento in uno dei nostri punti vendita – Salerno, Avellino o Castel Volturno le destinazioni – così da vedere dal vivo le prestazioni e la qualità di Ginza e di tutti gli altri complementi della nostra area imbottiti. Terminata la lettura del post tornate sulla home page, cliccate il tasto prenota, compilate il form e garantitevi così la consulenza di un arredatore. Per il momento è tutto.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER