Prezioso Casa Un arredo in bianco e giallo

Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari lettori del blog di Prezioso Casa la parola d’ordine per il post di oggi è: colore, anzi colori. Due in particolare saranno oggetto del mio focus: il bianco e il giallo. Due tonalità che non passano mai di moda e che, pure nel 2022, hanno un ruolo da protagonista non solo in cucina.

Cominciamo col dire che questi due colori, oltre a sposarsi bene tanto nei contesti moderni quanto in quelli più classici, hanno pure ottimi effetti dal punto di vista psicofisico: sono, infatti, uno straordinario deterrente contro l’ansia; aggiungono, inoltre, quella nota informale al nostro arredo che, vi assicuro, è sempre molto apprezzata.

Vediamo un po’ di soluzioni in cui proporre questo abbinamento partendo dalla regola dei colori, ovvero 60-30-10. Quest’ultimo colore, proposto in una percentuale assai ridotta, viene definito colore di accento ed è quello che si può usare a piccole pennellate per dare personalità a un ambiente o all’intera abitazione, senza correre alcun pericolo.

Vediamo un po’ di soluzioni in cui proporre questo abbinamento partendo dalla regola dei colori, ovvero 60-30-10. Quest’ultimo colore, proposto in una percentuale assai ridotta, viene definito colore di accento ed è quello che si può usare a piccole pennellate per dare personalità a un ambiente o all’intera abitazione, senza correre alcun pericolo.

Non aggiungo altro se non l’invito a venire a trovarci in uno dei nostri punti vendita di Salerno, Avellino e Castel Volturno così da arredare insieme la casa che avete sempre desiderato utilizzando il giallo e il bianco come accostamento cromatico.

Terminata la lettura del post tornate sulla home page, cliccate il tasto prenota, compilate il form e garantitevi così la consulenza di un arredatore. Per il momento è tutto.

Alla prossima.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiosità E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novità e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER