Letto Tablet di Tomasella

Picture of Prezioso Casa

Prezioso Casa

Cari lettori del blog di Prezioso Casa nuova tappa nell’expo dedicato alla zona notte per un focus dedicato ai letti. Per il post di oggi ci faremo supportare nuovamente da Tomasella (azienda con sede a Pordenone, nonché storico partner di Prezioso Casa) dal cui catalogo attingiamo per parlare del letto Tablet. Curiosi di saperne di più?

Prima di entrare nel dettaglio, una nota di colore e un plauso all’azienda che, da tempo, sta puntando su materiali ecosostenibili, con tanto di riconoscimento del marchio FSC (Forest Stewardship Council). Ciò serve a sottolineare l’impegno del brand a garantire la provenienza responsabile del legno utilizzato, contribuendo in tal modo a una gestione forestale sostenibile e consapevole.

Questo nobile materiale è l’anima della collezione di letti, veri e propri capolavori d’arredamento. Un esempio significativo è Tablet, che incarna l’essenza della sobrietà nei volumi e l’eleganza geometrica nel suo tratto. Ciò che lo rende davvero unico è l’inserto verticale, un dettaglio che solitamente è realizzato in contrasto con il resto della struttura e che conferisce un tocco decorativo alla testiera. Questo dettaglio è disponibile in varie finiture, consentendo di personalizzare il letto in base alle proprie esigenze e al gusto.

Una delle caratteristiche distintive del letto Tablet è la possibilità di avere luci integrate nella testiera. Questa aggiunta non solo gli conferisce un aspetto elegante e moderno, ma offre anche una funzionalità pratica.

In definitiva, Tablet rappresenta un equilibrio armonioso tra design raffinato, dettagli artigianali e funzionalità moderna. La scelta dei materiali, la cura dei dettagli e la possibilità di personalizzazione riflettono l’approccio attento e dedicato di Tomasella nel creare complementi d’arredamento che non solo arricchiscono gli spazi, ma anche l’esperienza di chi li possiede.

Concludo il focus dedicato a Tablet di Tomasella, invitandovi a scoprilo in uno dei nostri punti vendita di Avellino, Castel Volturno o Salerno. A tal proposito, non dimenticate di fissare un appuntamento (la procedura è molto semplice: home page, tasto prenota, compilazione del form, invio!) così da garantirsi il supporto di un arredatore. Per questa volta è tutto. Appuntamento al prossimo post.

condividi questo articolo

Ti potrebbero interessare...

LEGGI ALTRE curiositĂ  E CONSIGLI PREZIOSI!

Rimani aggiornato con le nostre novitĂ  e promozioni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

DOMENICA 26 - Apertura straordinaria Castel Volturno e Napoli

Saremo chiusi il 6 Gennaio! Buone Feste 🤍🎆